Add to favourites
News Local and Global in your language
19th of October 2018

Mondo



Cina, ponte dei record verso l’apertura: da Hong Kong a Macao sul mare | Sky TG24

Dopo otto anni di lavoro e investimenti per oltre 20 miliardi di dollari è tutto pronto per l’inaugurazione in Cina del ponte sul mare più lungo del mondo: collegherà Hong Kong e Macao passando per Zhuhai. Secondo il Financial Times il viadotto, lungo complessivamente (calcolando anche una parte che passa sotto il mare) oltre 50 chilometri, dovrebbe aprire al traffico entro pochi mesi.

Oltre 420mila tonnellate di acciaio utilizzate

Il ponte, che ha una forma a ipsilon, si compone di una struttura principale lunga 29,6 km, di una sezione di 22 km e di un tunnel sottomarino di 6,7 km. L’apertura al traffico dovrebbe ridurre da oltre 3 ore a circa 30 minuti i tempi di collegamento tra le tre città della Grande Area della Baia. Per realizzarlo sono state utilizzate 420mila tonnellate d’acciaio e 1,08 milioni di metri cubi di cemento. Hanno lavorato alla costruzione 14mila operai e una flotta di 100 navi.

Restano le difficoltà burocratiche

Obiettivo del governo pechinese è integrare le regioni semi-autonome di Hong Kong e Macao con nove aree urbane limitrofe, tra cui le megalopoli di Shenzhen e Guangzhou, creando una regione che sviluppi innovazione e crescita economica. Secondo il Financial Times, l'apertura del ponte non risolverà comunque alcune problematiche, a cominciare da quelle burocratiche: chi vuole attraversarlo deve ottenere tre permessi separati dai governi di Hong Kong, Macao e della Cina continentale, acquistare un'assicurazione speciale e registrare i propri documenti nella città di Zhuhai: un processo che richiederà almeno 12 giorni lavorativi.

Trump verso pesanti dazi alla Cina. E... Trump verso pesanti dazi alla Cina. E... Leggi tutto Read More




Leave A Comment

More News

Sky News Tg24 - Mondo

Corriere.it - Esteri

Libero Quotidiano

Il Sole 24 ORE - Mondo

IlGiornale.it - Mondo

Disclaimer and Notice:WorldProNews.com is not the owner of these news or any information published on this site.