Add to favourites
News Local and Global in your language
21st of October 2018

Tecnologia



Windows 10, Microsoft blocca l'aggiornamento sui Pc con Cpu Intel recente

windows 10 october update core 6th skylake

L'October 2018 Update per Windows 10 sarebbe dovuto essere il primo aggiornamento che, facendo uso di soluzioni di intelligenza artificiale e machine learning, riusciva a completarsi in fretta e senza causare problemi.

Invece, non solo sempre di più sono gli utenti che segnalano la sparizione dei loro documenti dopo aver effettuato l'upgrade, ma ora scopriamo che c'è un'incompatibilità con i processori Intel più recenti.

I guai si verificano quando si cerca di installare l'October Update su un sistema con Cpu Core di almeno sesta generazione (Skylake): la nuova versione di Windows non gradisce il driver Intel Display Audio e ciò si traduce - come spiega Microsoft stessa - in una «eccessiva richiesta di energia e una diminuzione della durata della batteria».

I dettagli del problema sono descritti nelle pagine del supporto online di Microsoft, ma per il momento il rimedio è sempre lo stesso: se Windows vi propone l'aggiornamento 1809 e usate un processore Intel recente, rifiutate.

Sia Microsoft che Intel hanno concordato di disattivare la raccomandazione dell'aggiornamento a tutti i sistemi in cui potrebbe presentarsi il problema fino a che da Intel non arriverà via Windows Update una versione corretta del driver che sia compatibile anche con l'October Update.

Naturalmente è necessario che l'utente, se sospetta di possedere un sistema potenzialmente vulnerabile, non forzi manualmente l'aggiornamento per esempio usando il metodo di cui parlavamo qualche giorno fa.

Read More




Leave A Comment

More News

Wired

Zeus News - Olimpo

Repubblica.it >

Il Sole 24 ORE - Tecnologie

Disclaimer and Notice:WorldProNews.com is not the owner of these news or any information published on this site.