Add to favourites
News Local and Global in your language
21st of October 2018

Italia Notizie



Papa Francesco resta solo, il grave allarme-sicurezza. Vaticano, tradimento epocale: pure le Guardie Svizzere...

A.A.A cercasi Guardie svizzere in Vaticano. I 1500 euro al mese non sembrano bastare a convincere i disoccupati, dato che le richiesta per arruolarsi nell'esercito più antico del mondo sono sempre più in calo. Si terrà nei prossimi giorni il corso di orientamento, della durata di una settimana, rivolto ai pochi giovani candidati che hanno manifestato l'intenzione di diventare guardie. 

Leggi anche: Papa Francesco inciampa, ma nulla di grave

Durante l'incontro - fa sapere Quotidiano.net - i ragazzi conosceranno la vita all'interno del Corpo, nonché come si svolgono le giornate e quali sono le mansioni. Il fascino della divisa ha sempre effetto, ma bisogna ricordare alle new entry che non c'è pioggia che tenga, perché i turni sono continui. Le reclute devono essere necessariamente cittadini svizzeri dalla nascita, cattolici, maschi tra i 19 ed i 30 anni, e devono aver fatto un periodo di formazione presso l'esercito svizzero.

Leggi anche: In Vaticano il Sinodo dello scandalo

La Guardia svizzera pontificia (in latino Cohors Pedestris Helvetiorum a Sacra Custodia Pontificis) è il corpo armato al servizio del papato dal 22 gennaio 1506. Si tratta dell'unico corpo di guardie svizzere ancora operativo. Dopo il tentato omicidio in piazza San Pietro di Giovanni Paolo II nel 1981, la Guardia svizzera è passata da un ruolo meramente cerimoniale ad un ruolo più attivo nella difesa della persona del Papa.

Read More




Leave A Comment

More News

Libero Quotidiano

Tempi.it

Italy - L'Huffington Post

Ago Press | agenzia

RSS la Nuova di Venezia

Disclaimer and Notice:WorldProNews.com is not the owner of these news or any information published on this site.