Add to favourites
News Local and Global in your language
18th of January 2018

Scienze



Denti bianchissimi, ecco ciò che non sapevi: segnatevi questi 5 cibi (e le loro conseguenze)

Avere dei denti bianchi e perfetti? Un risultato che, paradossalmente, si può raggiungere anche mangiando. L'importante è cosa si mangia: alcuni cibi, infatti, hanno proprietà sbiancanti. Certo, non possono sostituire una corretta igiene orale, ma in alcuni casi possono aiutare. Passiamo dunque in rassegna questi ingredienti.

Leggi anche: Dentifricio sbiancante, perché va usato il meno possibile

- CETRIOLI. Le fibre che contengono sono in grado di praticare una sorta di delicato massaggio a denti e gengive, il tutto a vantaggio della pulizia, della brillantezza e della salute del cavo orale.

- FRAGOLE. Contengono acido malico, prorprio come le mele, il quale vanta proprietà smacchianti.

- FRUTTA SECCA. Masticare mandorle, noci, nocciole, anacardi, arachidi e pistacchi produce un effetto leggermente abrasivo, in grado di pulire i denti.

- SEDANO. La sua consistenza croccante, proprio al pari delle carote, produce una maggiore salivazione: si riduce, così, il rischio di formazione di batteri e placca.

- OLIO DI COCCO. Può essere utilizzato al posto del dentifricio per avere denti bianchi, oltre che per eliminare i batteri nel cavo orale. Inoltre, permette di prevenire la carie e di rafforzare le gengive.

Read More




Leave A Comment

More News

Focus.it

Corriere.it - Scienze e

Scienze | Rss News

Libero Quotidiano

Disclaimer and Notice:WorldProNews.com is not the owner of these news or any information published on this site.