Add to favourites
News Local and Global in your language
21st of January 2018

Motori



Nuova Citroen E-MEHARI: una berlina polivalente

Nuova Citroen E-MEHARI: una berlina polivalente

Dopo l’edizione limitata Styled by Courrèges, disponibile da novembre 2017, Citroen presenta Nuova E-MEHARI, la cabriolet 4 posti 100% elettrica, dal design iconico, che segna un salto generazionale grazie al nuovo design degli interni e agli equipaggiamenti che migliorano il confort e la versatilità. Vestita in look total black, questa nuova generazione nasce all’insegna dei colori allegri e vivaci, vera espressione del lavoro del team Couleurs & Matières.

Spiritosa e colorata, punta sulla personalizzazione e offre la possibilità di scegliere tra: quattro colori per la carrozzeria, due tinte per il tetto in tela e un tetto rigido di grande effetto. La vettura propone infatti i colori per la carrozzeria in to the blue, my funny clementine, say yellow  ai quali si aggiunge una nuovissima tinta chiamata stellar white. Queste tinte sono da abbinare a quelle del Soft Top in tela, nero o arancione, e a quella del nuovo Hard Top in colore nero. Per gli interni sono disponibili diversi ambienti. Questa nuova generazione propone due rivestimenti per i sedili: un Beige luminoso e naturale, con lavorazione goffrata nella parte centrale, oppure Orange con stampa a motivi floreali nella parte centrale, ispirati al mondo degli sport nautici.

Il suo aspetto moderno e colorato si intona al suo carattere avventuroso e all roads. Nuova E-MEHARI ha un’altezza dal suolo rialzata, che le permette di affrontare anche strade non asfaltate. Inoltre, grazie alle protezioni laterali e agli pneumatici «Cross Climate», utilizzabili in tutte le stagioni e provvisti di certificazione per l’inverno, può avventurarsi facilmente su fondi stradali sterrati, nel pieno rispetto dell’ambiente. Amante delle gite in riva al mare o in campagna, l’auto può contare sulla una carrozzeria in ABS (materiale plastico termoformato) leggera e resistente, che non teme la corrosione o i piccoli urti, e richiede poca manutenzione. Per facilitare al massimo la vita dei suoi proprietari, la carrozzeria e gli interni si lavano con un semplice getto d’acqua: infatti i sedili e le parti interne delle porte sono rivestiti in TEP impermeabile e i tappetini sono in gomma.

Oltre alla già nota versione con Soft Top in tela per guidare con il vento tra i capelli su qualunque strada, nuova E-MEHARI, propone un’inedita versione urbana con Hard Top, in grado di affrontare ogni condizione climatica, 365 giorni all’anno e di conquistare nuovi clienti. Questa nuova generazione afferma la sua personalità rinforzando la protezione della parte superiore esterna, per la massima versatilita: orientata al tempo libero e decapottabile a piacimento, propone l’innovativo Hard Top. Il tetto rigido Nero Lucido, valorizzato da due roll bar di sicurezza in grigio metallizzato, trasmette sensazioni di robustezza e propone un carattere più urbano.

L’Hard Top garantisce al cliente l’utilizzo in qualunque stagione e con qualunque condizione climatica. Questo ingegnoso Hard Top, insieme ai vetri anteriori, laterali posteriori e al lunotto in vetro, contribuisce efficacemente all’eccellente isolamento acustico e termico. Insieme alla chiusura centralizzata, potenzia l'inviolabilità della vettura, che può trasformarsi in berlina per la città, da usare tutto l'anno. Sempre più performante, silenziosa e rispettosa dell’ambiente, offre una motorizzazione 100% elettrica. Tecnicamente, la propulsione avviene mediante batterie ai polimeri di litio LMP di ultima generazione, frutto della competenza del Gruppo francese Bolloré, insensibili alle variazioni climatiche e testate per oltre 150 milioni di chilometri.

Nuova E-MEHARI utilizza una catena di trazione evoluta. Può viaggiare a una velocità massima di 110 km/h e migliora la dinamicità, grazie alla coppia motore aumentata di quasi il 20%, pari a 166 Nm fino a 3.700 giri/min, e 140 Nm oltre questo valore, per un’inedita e silenziosa esperienza di guida, a zero emissioni ed inquinamento acustico. Beneficia di un’autonomia omologata nel ciclo misto di 195 km secondo la norma NEDC (New European Driving Cycle) e si ricarica completamente in 10 ore e mezzo a 16A collegandola agli impianti di ricarica specifici compatibili (prese domestiche o pubbliche tipo Autolib) o in 16 ore e mezzo utilizzando prese domestiche a10A.

Read More




Leave A Comment

More News

Panorama Auto - News

Il Sole 24 ORE - Motori

Automania

Repubblica.it > Attualita

Corriere.it - Motori

Disclaimer and Notice:WorldProNews.com is not the owner of these news or any information published on this site.